Seleziona una pagina

IL PROBLEMA DEL MARKETING

Vuoi sapere qual’è il problema della maggior parte delle piccole e medie imprese italiane?

Te lo dico.

È quello di non avere la più pallida idea di come poter SFRUTTARE il WEB per avere un vantaggio.

Cosa intendo per avere un vantaggio?

Beh, questo nel dettaglio dipende dal business in effetti, ma in generale ci sono alcune cose FONDAMENTALI che accomunano tutte le aziende:

  1. Trovare nuovi clienti.
  2. Aumentare le vendite.
  3. Avere un posizionamento eccellente (e differente)

In ogni caso vantaggio significa sempre avere un ritorno concreto che avvicini ad un OBIETTIVO.

Oramai tutti sappiamo o abbiamo sentito storie su quale sia il potenziale incredibile di internet. Tutti sappiamo che su internet si possono ottenere risultati straordinari.

Ma solo pochi si rendono conto o sono consapevoli che per raggiungere risultati interessanti c’è molto lavoro da fare.

CHI LO HA DETTO CHE LAVORARE SUL WEB SIA FACILE?

Molti hanno provato. Molti provano ancora.

Il risultato? È sempre lo stesso. Ovvero, la perdita di tanto TEMPO e tanti SOLDI.

Siti da migliaia di euro che non portano nessun nuovo contatto, soldi investiti in pubblicità che non portano alcun ritorno, decine di profili social deserti, fermi o, peggio ancora, con tanto seguito ma di persone (follower) senza assolutamente alcun interesse in voi, nei vostri prodotti o nei vostri servizi.

Migliaia di euro dati ad informatici, agenzie, freelance, per la realizzazione di strumenti che non solo non hanno cambiato il vostro business, ma anzi, che sono rimasi abbandonati a morire in qualche angolo del web.

Qual’è il punto?

Il punto importante è solo uno. Non è aver sbagliato i referenti. Non è aver sbagliato gli investimenti. Gli errori si fanno e a volte si sbagliano anche i collaboratori.

Il punto importante è che STATE PERDENDO DELLE INCREDIBILI OPPORTUNITÀ. La perdita di quell’opportunità enorme che è il WEB e i suoi CANALI.

Oltre il 50% dei professionisti oggi viene cercato e selezionato sul web, il 75% delle persone prima di acquistare un prodotto o affidarsi ad una azienda per un servizio, svolge ricerche su internet per avere referenze o fare comparazioni. Gli acquisti sul web crescono ogni anno in maniera vertiginosa.

Il web oggi non è più una “cosa in più”. Oggi il web è il presente e il futuro.

E LA VOSTRA AZIENDA DOV’È?

Non ci siete? Questo significa che già, solo oggi, state lasciando alla vostra concorrenza più o meno il 50% dei vostri potenziali clienti.

Eh si perché tra i potenziali clienti ci sono quelli che oramai vivono solo sul web, quelli che fanno prima ricerca e comparazione on line, quelli che cercano recensioni, quelli che geograficamente sono lontani ecc… Insomma dovrebbe essere chiaro no? Non essere sul web oggi è molto più rischioso di perdere qualche soldo in “investimenti” o “professionisti” sbagliati.

La cosa ancora peggiore? È che sarà sempre peggio. Ogni mese più persone si affidano al web per comprare o per scegliere e ogni mese qualche aziende meglio posizionata e presente sul web, ruba le vostre quote di mercato con estrema facilità.

La soluzione? Smetterla di avere paura e affidarsi.

MA PERCHÈ IN MOLTI NON RIESCONO?

Si perché sembrerebbe così facile fare il passo. Basta aprire google e digitare “Vendere su internet” o  “aprire un sito web” che ci vengono mostrati milioni di risultati.

Il problema? È che veramente pochi saranno in grado di indicarti COSA FARE realmente per avere risultati.

Vuoi sapere il perché? Perché la maggior parte delle realtà che incontrerai saranno lì a provare venderti il loro prodotto.

C’è chi, specializzato in siti web, proverà a venderti un sito bello e ricco di informazioni. Chi, specializzato nella grafica, proverà a convincerti che un sito con un design pazzesco attirerà l’attenzione di tutti. Chi, specializzato in Social Media, ti proporrà di aprire e gestire la tua pagina Facebook e fare tanta pubblicità. Infine le Agenzie, che ti proporranno un po’ di tutto questo perché loro di prodotti e servizi ne vendono tanti.

E allora cos’è che manca? 

Una semplice cosa che non ha a che fare con nessuna di queste cose qui sopra. 

Quello che manca è il MARKETING.

I mezzi elencati qui sopra, potenzialmente, potranno essere tutti utili e tutti giusti. Ma per saperlo prima abbiamo bisogno di ALTRO.

Abbiamo bisogno di capire cosa vendiamo, a chi lo vogliamo vendere e dove trovarlo,  come vendere il nostro prodotto fornendo una vera utilità, come possiamo convincere il potenziale cliente a comprare da noi invece che da un altro e, infine, come trasformare un potenziale cliente in un cliente e poi in un cliente ripetuto… e tutto questo sai come si chiama? MARKETING.

Nessuna strategia segreta. Nessun trucco strano. Nessuna magia. 

Solo Marketing., ovvero trovare il mercato giusto per il nostro prodotto. 

Il sito, i social, Facebook, la pubblicità sono solo i mezzi che possiamo utilizzare una volta capito tutto il resto. 

Come si può pensare di costruire un sito o una comunicazione senza sapere con esattezza a chi stiamo comunicando? O senza sapere dove i nostri potenziali clienti si “radunano”? Cosa leggono e su quali social sono?

Come si può provare a vendere se non sappiamo come convincere il potenziale cliente che il nostro prodotto è migliore di quello di qualunque concorrenza?

Come sapere quanto investire e dove se non sappiamo cosa vogliamo ottenere?

Insomma, il modo per utilizzare il web c’è. Ma prima dobbiamo capirne il senso.

LA SOLUZIONE.

La soluzione è semplicemente fare Marketing. Semplicemente studiare quelle che possono essere le strade migliori per la tua azienda. Semplicemente sapere come comunicare, cosa comunicare, e come Vendere.

Studiare la strategia per la tua azienda significa tenere conto di quelli che sono gli aspetti fondamentali del marketing e della vendita, ovvero:

  1. Arrivare sotto gli occhi del tuo potenziale cliente
  2. Convincerlo e “manipolarlo” (in maniera etica) sul fatto che i nostri prodotti sono quelli dei quali ha bisogno
  3. Portare il potenziale cliente a diventare cliente (e poi cliente ripetuto).

Punto. Niente di più e niente di meno. E no, questo non cambia per tipologia di azienda, né cambia per tipologia di settore. I mezzi che sceglieremo e la comunicazione si. Ma, di base, tutte le aziende hanno bisogno della stessa cosa. FARSI CONOSCERE E VENDERE.

Ve lo dico perché questo è quello che faccio da anni e ciò che faccio con la dpAdvising.com per far raggiungere dei risultati alle aziende sul web.

Noi ci concentriamo sul business. Capiamo quello che funziona e quello che può migliorare. Capiamo come impostare la vendita o l’acquisizione clienti e renderla “automatica”. Capiamo come posizionare la tua azienda nell’unico modo possibile. Come posizionarsi per riuscire a portare a casa un risultato. Qual’è il target migliore sul quale puntare costruendo una comunicazione efficace per convincerli, informarli, educarli e portarli a comprare.

Per concludere,

Il web e il business on line non sono un mistero indecifrabile anzi, ma come tutte le attività e i business funzionano solo se fatti con il giusto metodo e le giuste strategie. La vendita resta vendita anche se cambiano i canali.

A presto!

Vuoi portare la tua azienda on line veramente? Vuoi raggiungere risultati? Allora posso darti una mano.

Per cominciare dai una occhiata al sito della dpAdvising.com o richiedi una prima consulenza QUI